Le Alpi Apuane, un affascinante complesso orografico

Le bellissime Alpi Apuane, una catena montuosa situata nel nord-ovest della Toscana, delimitata a nord-ovest dal fiume Magra, a est dal fiume Serchio e a sud-ovest dalla Versilia e dalla Riviera Apuana, interessando parte del territorio delle province di Lucca e Massa-Carrara. Il territorio, corrispondente al loro bacino e storicamente conosciuto anche con il toponimo Apuania, ovvero una parte del territorio della Toscana, dal 1985 è in parte compreso nel Parco naturale regionale delle Alpi Apuane, che dal 2012 è entrato nella rete dei Geoparchi tutelati dall'UNESCO.


La ricchezza e la bellezza naturale dei paesaggi, i sentieri C.A.I. ben definiti e strutturati, le meravigliose grotte naturali, le cave di marmo, la presenza di rifugi che consentono di ricaricare le energie e di gustare piatti storici della zona e la straordinaria vista mare e panoramica, rendono le Alpi Apuane una ricchezza immensa del panorama Versiliese e Lucchese, offrendo un'esperienza unica per tutte le stagioni dell'anno.


Dalle splendide giunchiglie osservabili principalmente sul Monte Croce a primavera,

gli splendidi paesaggi autunnali e la raccolta delle castagne,

i paesaggi innevati invernali,

e le fresche estati.


Tra le vette principali ricordiamo:

  • Monte Pisanino (1947 m), la cima più alta

  • Monte Cavallo (1895 m)

  • Monte Tambura (1895 m),

  • Pania della Croce (1858 m), la vetta più alta del gruppo delle Panie

  • Monte Grondilice (1808 m)

  • Monte Contrario (1788 m)

  • Pizzo d'Uccello (1783 m)

  • Penna di Sumbra (1770 m)

  • Monte Sagro (1753 m), sovrasta la zona di Carrara.

  • Monte Sella (1736 m)

  • Monte Alto di Sella (1723 m)

  • Pizzo delle Saette (1720 m), gruppo delle Panie

  • Monte Roccandagia (1717 m), sovrasta Campocatino

  • Monte Fiocca (1714 m)

  • Pania Secca (1709 m), gruppo delle Panie

  • Monte Corchia (1678 m), famoso per l'antro omonimo

  • Monte Altissimo (1589 m)

  • Monte Macina (1568 m), svetta sopra Arni

  • Monte Croce (1527 m), la cui vetta si trova poco a nord del Monte Sumbra

  • Monte Freddone (1479 m), sovrasta l'alpeggio di Puntato

  • Monte Borla (1469 m) la prima vetta apuana da nord ovest, gruppo del Sagro

  • Monte Maggiore (1396 m),nel gruppo del Sagro

  • Monte Matanna (1318 m)

  • Monte Croce (1312 m), la cui vetta si trova tra Palagnana e Fornovolasco

  • Monte Nona (1297 m), dal crinale nord scosceso verso il Monte Procinto

  • Monte Piglione (1231 m), con la lunga e regolare cresta erbosa ben visibile dal vicino Prana.

  • Monte Forato (1230 m), famoso per l'arco naturale di roccia di 20 x 36 m

  • Monte Prana (1218 m)

  • Monte Procinto (1177 m), dalla caratteristica forma "a panettone"

  • Monte Gabberi (1108)

  • Monte Lieto (1016 m), al di sotto del quale sorge l'abitato di Sant'Anna di Stazzema

  • Monte Brugiana (973 m) di Massa-Carrara

Per consultare i sentieri C.A.I. cliccare su questo link.


#evidenza, #alpiapuane, #fortedeimarmi, #versilia, #pietrasanta, #seravezza, #altricomuni, #camaiore, #viareggio



152 visualizzazioni